Audi Med Cup: Mutua Madrilena, la sveglia suona tardi

Tuesday, 16 September 2008


Suona tardi per Mutua Madrilena la sveglia portoghese, ma quando lo fa il ritmo è quello di sempre.

A una prima prova decisamente al di sotto delle aspettative, l'equipaggio di Vasco vascotto, ha risposto con due manche utili a tenere vive velleità di alta classifica.

Con tre regate portate a termine, in una giornata caratterizzata da condizioni di vento medio, a guidare la classifica è infatti Quantum Racing cui tocca dividere la leadership provvisoria con il sorprendente Audi TP52.

Appaiati a quota tredici, i due team, hanno un margine di otto punti sull'armo italo-cileno, di cui và sottolineata la notevole rimonta posta in essere nel corso della seconda prova, vinta da un mai così veloce Synergy, allo stato attuale terza forza del Trofeo del Portogallo.

Nella prima prova ad imporsi è stato Bribon davanti ad Audi Q8 e Tau Ceramica, con condizioni iniziali di vento intorno ai 13 nodi d'intensità (fino ad un massimo di 18). Nella seconda prova, arriva la prima vittoria nel circuito di Sinergy, i russi che alla tattica schierano Cameron Dunn, vincono davanti a Desafio e Caixa Galicia. Nella terza regata, gli americani di Quantum, riprendono il "comando della flotta" andando a vincere su Audi Q8 e Desafio.

"Una prima giornata soddisfacente per quanto ci riguarda - dichiara Vasco Vascotto, skipper e tattico di Mutua Madrilena - abbiamo regatato bene nella seconda e nella terza, mentre nella prima non abbiamo saputo gestire una buona partenza e quindi rimanere il contatto con i primi, è un campo di regata difficile quello di Portimao, domani dovrebbe entrare una perturbazione, sarà un'altra giornata di straordinari per noi tattici."

"Una giornata in crescendo, dopo una prima prova da dimenticare - commenta Flavio Favini, timoniere di Mutua Madrilena - nella seconda tutto ha funzionato dopo la prima boa, quando toccandola abbiamo dovuto effettuare un 360°, siamo rientrati bene. Nella terza abbiamo sempre navigato con i primi regatando bene."

Classifica:
1 QUANTUM 4   8 1 13
2 AUDI TP52 POWERED BY Q8 2   9  2   13
3 SYNERGY 9   1   4  14
4 EL DESAFIO 10   2  3   15
5 CxG CORPORA.CAIXA GALICIA 7   3   9   19
6 MUTUA MADRILEÑA 12   4   5   21
7 TAU CERAMICA ANDALUCIA 3   14   6 23
8 MATADOR 8   5 10 23
9 BRIBON 1   11   12   24
10 ARTEMIS 5   7   13   25

Alla start-line domani, mercoledì 17 settembre,   

CHI 2110 MUTUA MADRILENA si presenterà con la seguente crew-list:

Vasco Vascotto        Skipper/Tattico
Flavio Favini              Timoniere
Paolo Bottari             Prodiere
Matteo Auguadro      Prodiere
Luca Albarelli            Mast
Cristian Griggio        Pitman
Claudio Celon          Tailer
Massimo Bortoletto Trimmer
Nicola Pilastro          Grinder
Cesare Bozzetti        Jolly
Michele Paoletti        Randa
Nacho Postigo          Navigatore
Giovanni Cassinari   Volanti
Pablo Torrado           Volanti
Matteo Mason           Volanti
Orlandi Antonio         Owner (ITA)
Bernardo Matte         Owner (CILE)

 Med Cup fotos:


Last Updated ( Tuesday, 16 September 2008 )