Rolex Swan Cup: Vasco Vascotto a bordo di Vertigo

Monday, 08 September 2008

 

Ogni due anni, a settembre, i migliori velisti e armatori di Swan provenienti da tutto il mondo si ritrovano a Porto Cervo per una settimana d'intense regate: la Rolex Swan Cup. Al via domani, 8 settembre, la 15esima organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda.

Oltre 100 Swan da crociera e da regata, inclusi 22 Swan 45 in gara per il Campionato Mondiale della classe e otto Club Swan 42 al loro debutto in questo evento.
 
La Rolex Swan Cup è uno degli eventi più importanti di Porto Cervo, noto paradiso della vela. Sin dagli anni ottanta, la Sardegna è la meta preferita dalle barche a vela più lussuose e competitive al mondo.

Contraddistinta da uno scenario magnifico, la Costa Smeralda è uno dei campi da regata più rinomati al mondo.

Tradizionalmente, la Rolex Swan Cup include diversi percorsi lungo l'incantevole porzione nord orientale della costa sarda. I percorsi sono studiati in modo tale da sfruttare al meglio le condizioni meteo-marine in ogni giornata di gara. Nel mese di settembre i venti possono variare da leggere brezze termiche al celebre Maestrale che soffia da nord-ovest raggiungendo a volte 45 nodi d'intensità. Gli Swan sono sufficientemente resistenti e ben equipaggiati da poter affrontare praticamente ogni tipo di condizione.
 
Alla regata possono partecipare tutti le imbarcazioni firmate Nautor's Swan.
Il comitato organizzatore dividerà la flotta in quattro classi:

- Classe A: (Maxi) barche di lunghezza 'overall' superiore a 18 metri, che regateranno in IRC
- Classe B: Swan 45 One Design  - Campionato del Mondo
- Classe C: Club Swan 42
- Classe D: (Classic) barche di lunghezza 'overall' inferiore a 18 metri, che regateranno in NSR
 
Spesso i percorsi conducono la flotta attraverso l'arcipelago della Maddalena, a nord di Porto
Cervo.  Stretti canali, secche insidiose, venti instabili e regate molto ravvicinate in uno degli scenari
più spettacolari al mondo mettono a dura prova i nervi e l'abilità degli equipaggi e la velocità delle
imbarcazioni. 

"Un campo di regata sempre affascinante quello di Porto Cervo - commenta Vasco Vascotto - ogni regata va affrontata con il giusto agonismo e tranquillità, ci presentiamo a questo mondiale concentrati per far bene, da martedì si regata e si vedrà chi è il più in forma della flotta, saranno delle belle regate."
 
Vertigo, lo Swan 45 dell'Armatore Marco Salvi, già Campione Italiano 2008 e Vincitore della Sardinia Rolex Cup 2008, si presenta al Mondiale di Porto Cervo con un team dalle grandi potenzialità. Capitanati da Vasco Vascotto (Tattico) ci saranno altri componenti della Dabliu Sail Project: Claudio "Ciccio" Celon (trimmer) , Paolo Bottari (prodiere), Cesare Bozzetti (prodiere) e Massimo Bortoletto (Randa-Team Manager). Completano l'equipaggio, Andrea Fornaro (aiuto trimmer) NicolaFelici (drizze), Enrico Menno (albero), Jacopo Bagnaschi (jolly), Jacopo Signorile (navigatore), Franco Sartori (grinder)
 
La prima regata, prenderà il via, martedì 9 settembre alle 11,30 nelle splendide acque della Gallura.

Swan regatta images :

Last Updated ( Monday, 08 September 2008 )