Italia. Pershing e Dreaming hanno annunciato uno accordo di non rinnovare il rapporto di distribuzione

Wednesday, 03 September 2008


Dreaming S.p.A. e Pershing S.p.A. hanno annunciato in data odierna la decisione,  raggiunta di comune accordo, di non rinnovare il rapporto di distribuzione esclusiva che lega le due società dal 1998.

Questa scelta, a lungo ponderata, è l’espressione di un consensuale accordo tra le due società.

Fausto Filippetti, Presidente di Dreaming S.p.A. – società commerciale di Dreaming Group S.p.A. – e Tilli Antonelli, Presidente di Pershing S.p.A., hanno dichiarato che tale decisione riflette le nuove strategie delle due aziende che conducono di conseguenza a una naturale separazione.

“Dreaming ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di dealer esclusivo di Pershing per l’Italia e la Francia, contribuendo a consolidare la posizione nel mercato nautico del marchio Pershing. Tuttavia, la futura strategia impone una nuova direzione per il Gruppo Dreaming, fortemente orientato ad assumere il ruolo di costruttore di motor yacht oltre a quello di distributore” ha commentato Fausto Filippetti.

Dreaming Group ha preannunciato infatti un’espansione della gamma di prodotti e  la volontà di rafforzare la rete di distribuzione internazionale.

A sua volta il Presidente di Pershing, Tilli Antonelli dichiara che "Dreaming è stato un partner importante per Pershing ma oggi gli obiettivi di entrambe le aziende sono cambiati e ognuno prenderà la propria strada.”

Last Updated ( Wednesday, 03 September 2008 )