Vela Latina Trofeo Presidente della Repubblica a Stintino

Wednesday, 27 August 2008

Sarà l’Associazione Vela Latina Trapani la protagonista e l’ospite d’onore della 26^ Regata della Vela Latina che si aprirà giovedì a Stintino (SS), a cura di Associazione Vela Latina Tradizionale (AVeLa) e ASD Yacht Club Sassari. Finalmente la Sicilia rompe gli indugi inviando una propria rappresentativa, a bordo della lancia “Orsola”, al Trofeo Presidente della Repubblica, per concorrere accanto alle imbarcazioni tradizionali rappresentanti altri 16 porti del Mediterraneo.

La manifestazione sarà dedicata quest’anno a due armatori scomparsi di recente: Rodolfo Pinnaparpaglia e Giovanni Ajmone-Cat che, con la loro presenza assidua ed il loro sostegno  negli anni passati contribuirono a fare della Regata una grande classica.

Per quello che di recente il Corriere della Sera ha inserito nella "top ten" dei dieci eventi nautici da non perdere, sono attese a Stintino dal 28 al 31 di agosto circa cinquanta vele latine  per una rimpatriata ed una festa del mare e delle sue tradizioni. Nei giorni 29 e 30 Martilla Ultragas difenderà per i colori della marineria di Carloforte il Trofeo Challenge Presidente della Repubblica conquistato durante la passata edizione: le due regate saranno valide come altrettante tappe del Circuito Mediterraneo Vela Latina, la rassegna internazionale che quest’anno ha gia toccato i porti di Lerici e Saint-Tropez.

Per quattro giorni grande animazione nel borgo di Stintino con la Banchina dei Velieri, il Villaggio Hospitality, la sfilata notturna delle vele latine e la concomitante rassegna Sardegna in Banchina.

La segreteria è aperta presso la banchina dei Velieri a partire dal 27/08

Le regate si svolgeranno sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, grazie all’inserimento nel calendario UNIVET-Unione Italiana Vela Tradizionale.

La vela latina siciliana si presenta

Venerdì 29 agosto tutti i rappresentanti della stampa e gli equipaggi sono invitati presso il Villaggio Hospitality in piazza Berlinguer alla presentazione dell’Associazione Vela Latina Trapani, i cui rappresentanti Fausto Garuccio, Michele Giacalone, Tonino Sposito, Enrico Ippolito e Rosalba Sardina racconteranno ai presenti la rinascita della vela latina nel trapanese e la loro impresa di scovare e restaurare l’ultimo “ leutello trapanese”, imbarcazione fra le più tipiche della Sicilia e della quale si erano perse le tracce anche nella sua costa di origine. Nell’occasione l’AVT offrirà a tutti una ricca degustazione di prodotti tipici e vini del trapanese.

L’AVT allestirà uno stand presso la Banchina dei Velieri al Porto Mannu.

L’esempio dell’associazione vela latina ha smosso le acque a Trapani dal momento che si è concretizzata la partecipazione di una seconda imbarcazione, la Coccinella “barca longa” inviata dalla locale sezione della Lega Navale.

Una sfilata notturna per ricordare Rodolfo

E’stato il più assiduo partecipante alla Regata della Vela Latina non mancando neanche un edizione in venticinque anni, a cominciare dalla prima nel lontano 1983.: Rodolfo Pinnaparpaglia era dunque una di quelle rare persone che hanno tramandato a tutti noi l’arte millenaria della vela latina conservando quest’armamento sulla sua Antares II quando la smania per la modernità mandava al macero ovunque vele, legni  e conoscenze antichissime. La discrezione e signorilità di Rodolfo ne mascherarono in qualche modo  per anni il suo ruolo di sostenitore fondamentale della Regata non solo da appassionato ma anche da membro del comitato organizzatore all’interno del quale contribuì a redarre il regolamento di ammissione e stazza che ha fatto scuola a livello nazionale ed internazionale. Le vele latine lo ricorderanno con un Trofeo istituito dalla sua famiglia e,  sabato 30 con una suggestiva sfilata notturna che a partire dalle 21,30 animerà la baia di Stintino, il lungomare  e la spiaggetta presso Lu Fanali.: naturalmente la sfilata sarà aperta dall’Antares II al comando di Nico e Maria Luisa.

Sopra uno schermo galleggiante AVeLa ed ASC proietteranno una selezione di filmati del Circuito Vela Latina, della Regata stintinese  e dell’Associazione Vela Latina Trapani.

Per gli eventi collaterali un villaggio tutto nuovo

La suggestiva piazza Berlinguer. affacciata sul porto ospiterà il Villaggio Hospitality, realizzato da Dimples Event come sede di una serie di eventi collaterali alla Regata: uno spazio “specializzato”, ritrovo della stampa e degli ospiti, nel quale sarà di casa la troupe di Pianeta Mare la popolare trasmissione di Rete 4 con in prima fila la conduttrice Tessa Gelisio.

Arriva Camogli, tornano la Croazia  e Sardegna in Banchina

Tre giovani allievi dell’Istituto Nautico Colombo di Camogli saliranno a bordo della “Rossetti” una lancia stintinese resa disponibile da AVeLa per concorrere da protagonisti al Trofeo del Presidente.

Dopo la partecipazione dell’anno passato l’Associazione Vela Latina di Murter, piccolo mondo isolano della costa croata (Incoronate) ha inviato a Stintino tre nuovi soci che faranno parte dell’equipaggio del magnifico gozzo stintinese “Vanessa” dell’armatore Francesco Caracciolo. La Croazia parteciperà anche con un proprio stand alla rassegna Sardegna in Banchina, tornata in concomitanza con La Regata della Vela Latina per rinverdire i fasti degli anni passati: un ricco programma di musica e spettacoli al Porto Minori animerà le serate di pubblico e regatatnti.

Gasolio ecologico per le barche in trasferta

Bunker Point ed Oil.b  unite per sostenere le trasferte delle vele latine:grazie alla eco-sponsorizzazione le imbarcazioni in  trasferta potranno fare il pieno di bio-diesel, una miscela di gasolio ed olii naturali che abbatte considerevolmente l’inquinamento provocato dai motori marini.

Bunker Point metterà in palio numerosi premi fra i quali una targa per l’imbarcazione arrivata da più lontano.

Donne sempre più saldamente al Timone

Anche quest’anno Sardegna Ventirighe metterà in palio la targa “Donne al Timone” destinata all’equipaggio con la maggiore presenza femminile: la targa sarà assegnata durante la cerimonia di premiazione conclusiva, il giorno 31

Il sindaco Diana darà il via il giorno 28

Sarà il sindaco di Stintino Antonio Diana ad inaugurare la manifestazione alle 18 del giovedì 28 questo il programma:

giovedì 28 agosto:

operazioni di iscrizione e stazze;
h. 18,00
   inaugurazione della Banchina dei Velieri e del villaggio Hospitality, benvenuto del sindaco di Stintino, ricordo di R. Pinnaparpaglia e di G. Ajmone –Cat,  briefing per gli equipaggi.

venerdì  29  agosto

h.12,00 prima regata costiera Trofeo Presidente della Repubblica sul percorso Stintino- rada della Pelosa.
h. 18,30 piazza Berlinguer: presentazione dell’Associazione Vela Latina Trapani con degustazione di prodotti tipici siciliani.

sabato 30 agosto

h.12,00 seconda regata costiera Trofeo Presidente della Repubblica
h.20 Banchina dei Velieri: Festa degli equipaggi

h.21 ,30 lungomare e spiaggetta di Lu Fanali:  sfilata notturna delle vele latine

domenica 31 agosto
h. 11,30 veleggiata storica costiera presso il Parco Nazionale dell’Asinara
h. 18 premiazione ufficiale Trofei Challenge e di classe presso la Banchina dei Velieri

Classic Yacht fotos:

 

Last Updated ( Wednesday, 27 August 2008 )